Gel contraccettivo per uomini si spalma sulle spalle e uccide spermatozoi

Le sperimentazioni riguardanti un nuovo gel contraccettivo per gli uomini dovrebbero iniziare prossimamente a seguito di un progetto condotto dal National Institutes of Health and the Population Council degli Stati Uniti. I nuovi test vedranno il reclutamento di 420 copie da tutto il mondo che, dall’inizio del 2018, in collaborazione con diversi centri medici di varie nazioni, tra cui anche l’Italia, aiuteranno medici e ricercatori a verificare se questo nuovo metodo può effettivamente essere d’aiuto nel controllo delle nascite.

Si tratta di un gel progettato per inibire la produzione degli spermatozoi senza però intaccare il livello del testosterone nel sangue. Il gel si applica su entrambe le spalle una volta al giorno e introduce nel sangue una combinazione di ormoni progestinici.
I test dovrebbero dimostrare che lo stesso gel riesce a sopprimere e a diminuire il numero di spermatozoi. Oltre 400 coppie saranno monitorate per circa un anno e mezzo.

Fonti e approfondimenti

Articoli simili




Commenta per primo

Rispondi