Neil deGrasse Tyson: “Forse tardi per rimediare a cambiamenti climatici”

In un’intervista alla Cnn, lo scienziato americano Neil deGrasse Tyson Ha lasciato intendere che forse è troppo tardi per porre rimedio ai notevoli cambiamenti climatici che stanno avvenendo sulla Terra, in particolare al riscaldamento globale.
Loscienziato ha inoltre dichiarato di rivelarsi estremamente preoccupato del fatto che, benché lui e molti altri scienziati si stiano impegnando in vari dibattiti sulle cause del cambiamento climatico in corso, le discussioni su come meglio combattere la cosa stanno scemando tanto che si sta letteralmente perdendo del tempo e delle risorse preziose.

“Il giorno in cui due politici stanno discutendo se la scienza è vera, significa che nulla viene fatto”, ha dichiarato Tyson secondo cui più la risposta degli uomini a questi cambiamenti climatici giungerà in ritardo, più sordo e leggero sarà l’effetto nella stessa risposta.
“Mi preoccupa che non saremo in grado di recuperare perché tutte le nostre città più grandi sono sugli oceani e confinano con l’acqua, storicamente per il commercio e il trasporto”, ha riferito ancora.
Clicca sul link qui sotto per guardare un estratto dell’intervista.

Fonti e approfondimenti

Articoli simili




Commenta per primo

Rispondi