Il pianeta nano Haumea ha un anello

Haumea è un pianeta nano del sistema solare ed è uno dei più grandi oggetti conosciuti della fascia di Kuiper. Fu scoperto solo nel 2003 e vanta una forma fortemente ellissoidale con un diametro equatoriale di circa 1900 km ed una distanza di due poli di soli 1000 km.
Distante circa 8 miliardi di km dal sole, questo pianeta nano impiega circa 285 anni e sei mesi per compiere un giro completo intorno alla nostra stella. Haumea ha due satelliti naturali noti, Hi’iaka e Namaka.
Già a gennaio di quest’anno era stato scoperto una sorta di anello intorno al pianeta nano ma la conferma è arrivata con la pubblicazione dello studio su Nature.

La scoperta è stata possibile quando Haumea è passato davanti ad una stella, dalla prospettiva della Terra, il 21 gennaio del 2017. Imbastendo una serie di telescopi e osservatori, gli astronomi hanno potuto così osservare con molto più dettaglio le varie caratteristiche fisiche del pianeta nano, ancora poco conosciuto fin dalla sua scoperta. Hanno così trovato un denso anello, simile a uno di quelli che orbitano intorno a Saturno, della larghezza di circa 70 km. Si pensa che questo anello sia composto perlopiù da particelle e piccoli agglomerati congelati.
Si tratta della prima osservazione di un anello intorno ad un pianeta nano (Chariklo, l’unico altro corpo astronomico orbitante intorno al Sole, oltre a Saturno e Urano, ad avere un anello, è infatti considerato un asteroide centauro).

Fonti e approfondimenti

Articoli simili




Commenta per primo

Rispondi