Primo satellite comune di Francia e Cina per studiare gli oceani

Un nuovo satellite, denominato CFOSAT (China-France Oceanography Satellite), verrà lanciato nella seconda metà dell’anno prossimo dalla Cina. Si tratta di un progetto portato avanti in comune dalla Francia e dagli stessi cinesi e si tratta della prima occasione di un satellite congiunto tra le due nazioni.

Il satellite andrà a studiare in particolare gli oceani per prevenire tempeste, uragani e cicloni.
Secondo Daniele Hauser, uno scienziato francese che lavora al progetto e che interviene in un comunicato alla AFP, il satellite verrà utilizzato principalmente per fornire migliori previsioni riguardo forti tempeste, cicloni e mareggiate lungo le coste.

Il CFOSAT andrà ad utilizzare due radar, uno francese che misura la direzione la lunghezza d’onda delle onde oceaniche, e uno cinese, che si concentrerà sulla forze sulla direzione del vento.

Fonti e approfondimenti

Articoli simili




Commenta per primo

Rispondi