Russia e NASA costruiranno avamposto umano internazionale in orbita lunare

Secondo un annuncio fatto da esponenti del settore di ricerca spaziale della Russia, la Roscosmos (agenzia spaziale russa) si unirà alla NASA per costruire un avamposto umano internazionale in orbita intorno alla Luna. Si tratta del progetto denominato Deep Space Gateway che prevede una stazione internazionale che orbiti intorno alla Luna la cui costruzione dovrebbe cominciare intorno ai primi anni 2020.

Si tratta di un progetto che vedrà per la prima volta dopo la missione Apollo del 1972 astronauti superare l’orbita della Terra.
Lo stesso avamposto, nelle speranze degli scienziati e dei ricercatori, dovrebbe poi aprire la strada ad una missione su Marte da effettuarsi almeno negli anni 2030.

La stessa stazione spaziale, comunque, dovrebbe essere disponibile per eventuali missioni dirette alla superficie lunare con equipaggio.
Alla missione partecipano comunque varie altre agenzie spaziali, tra cui anche l’agenzia spaziale europea.

Fonti e approfondimenti

Articoli simili




Commenta per primo

Rispondi