Sergey Brin intende realizzare nuovo dirigibile stile Zeppelin

Sergey Brin, uno dei due proprietari principali di Google, avrebbe in progetto la realizzazione di un dirigibile simile allo Zeppelin, sviluppato in Germania durante i primi decenni del secolo scorso, un modello che ebbe molto successo ma la cui diffusione si interruppe improvvisamente dopo il disastro dell’LZ 129 Hindenburg nel 1936.
Il progetto sta prendendo piede in un hsngar di proprietà della NASA e le notizie a riguardo sono ancora pochissime.

Secondo un articolo apparso su Bloomberg, una grande struttura, simile nell’aspetto ad uno Zeppe in tedesco, è in corso di costruzione in uno degli hangar dell’Ames Research Center. Il progetto sarebbe supervisionato da Alan Weston, ex direttore di programma presso la NASA.
Le poche notizie diffuse lasciano intendere che il gruppo di Sergey Brin stia lavorando al progetto in gran segreto.
Proprio ho interpellato riguardo, lo stesso Brin ha affermato che non ha niente da dire sull’argomento.

Lo scopo primario della costruzione di un nuovo dirigibile è legato al miglioramento del trasporto delle persone e delle cose sulle grandi distanze. In un’intervista a Weston, non collegata direttamente alla produzione di questo dirigibile, il progettista dichiara che sarebbe possibile la costruzione di un prototipo che funziona con elio e che può trasportare fino a 500 tonnellate di merci, una situazione che renderebbe il trasporto aereo molto meno oneroso e più proficuo rispetto agli aerei cargo odierni.

Fonti e approfondimenti

Articoli simili




Commenta per primo

Rispondi