Sistema binario di asteroidi con unica coda tipica delle comete

Attraverso l’analisi di alcune osservazioni del telescopio spaziale Hubble, è stata rivelata la presenza di un oggetto che possiamo certamente definire strano. Si tratta di due asteroidi che gravitano l’uno intorno all’altro a creare quello che si può definire come un sistema binario di asteroidi.

L’oggetto, presente ovviamente nel sistema solare, per la precisione nella zona della cintura degli asteroidi, vanta per una caratteristica ancora più unica: i due asteroidi, che gravitano l’uno intorno all’altro ad una distanza di circa 100 km, producono una sola coda di polvere, una caratteristica tipica delle comete.
Il doppio ooggetto può dunque rientrare sia nella definizione di asteroide che in quella di cometa.

Tutto è nato quando era stato scoperto un asteroide, a cui era stato dato il nome di (300163) 2006 VW139, nel lontano 2006. Allora era sembrata una semplice cometa in avvicinamento alla cintura asteroidale. In ogni caso quando l’oggetto ha cominciato ad avvicinarsi sole alcuni astronomi hanno puntato il telescopio spaziale Hubble per eseguire quelle che sembravano normali osservazioni e si sono accorti che si tratta in effetti di due asteroidi, più o meno delle stesse dimensioni e orbitanti l’uno intorno all’altro, proprio come si può vedere con i più classici sistemi binari di stelle.
I risultati sono apparsi sulla rivista Nature.

Fonti e approfondimenti

Articoli simili




Commenta per primo

Rispondi