Accoppiamento nei moscerini della frutta può aumentare aggressività delle femmine

I maschi di drosofila, conosciuti anche come moscerini della frutta, possono cambiare ampiamente il proprio comportamento sessuale in termini di eiaculazione, quantità di sperma prodotto e proteine presenti nel liquido seminale. Questi fattori possono cambiare a causa di altri fattori quali l’età, la storia degli stessi accoppiamenti del soggetto o la sua tipologia di alimentazione. Si tratta di variazioni che possono essere alla base di un rapporto riuscito o meno.

I ricercatori, eseguendo esperimenti sulla Drosophila melanogaster, hanno scoperto che queste condizioni prettamente maschili possono essere di forte influenza nei confronti delle femmine per quanto riguarda le modalità con cui interagiscono tra loro. Come spiegano gli autori nello studio pubblicato su Functional Ecology, [1] l’aggressività e l’alimentazione femminile dopo l’accoppiamento possono essere influenzate dalla condizione maschile.

I ricercatori scoprivano infatti che le femmine che si accoppiavano con i maschi più anziani tendevano a combattere di meno rispetto quelle femmine che invece si accoppiavano con i maschi più giovani. “Sappiamo anche che l’età maschile (nelle mosche e negli esseri umani) si traduce in una ridotta fertilità e può avere gravi effetti sulla loro prole. Sebbene sia un lungo salto dalle mosche agli umani, le persone con cui ti accoppi potrebbero influenzare le tue interazioni con altre femmine?”, si chiedono i ricercatori.[1]

In effetti già diversi studi in precedenza hanno mostrato che nel liquido seminale trasferito dai maschi alle femmine nel corso dell’atto sessuale ci sono sostanze che possono avere effetti sulla fisiologia e anche sul comportamento delle femmine ma, prima di questo studio, non si era mai presa in esame la possibilità che questo “trasferimento” di sostanze potesse influenzare anche l’aggressività.

Video

Note e approfondimenti

  1. Young male fruit flies make females fight each other more | University of Oxford (IA)
  2. Male condition influences female post mating aggression and feeding in Drosophila – Bath – – Functional Ecology – Wiley Online Library (IA) (DOI: 10.1111/1365-2435.13791)

Articoli correlati

Condividi questo articolo

Data articolo