Altre notizie di paleontologia della settimana 15-21/06/2020

Una nuova scoperta fossile mostra una connessione Canada-Australia di 50 milioni di anni

Fonte: Simon Fraser University
Studio:Un nuovo genere e specie di ninfide (Neuroptera) del primo Eocene del Canada occidentale e revisione delle affinità della sottofamiglia delle ninfidi mesozoiche (The Canadian Entomologist, DOI: 10.4039/tce.2020.10)

Anche in Australia c’erano giganteschi dinosauri predatori

Fonte: Università del Queensland
Studio: Impronte di grandi dinosauri teropodi nel medio-alto giurassico (basso calloviano- Titoniano inferiore) Misure vallonali del carbone del Queensland meridionale, Australia (Historical Biology, DOI: Callov)

I fossili di pesci sono un tesoro sepolto di terre rare

Fonte: Università di Tokyo
Studio: Proliferazione dei pesci e deposizione di terre rare per effetto di una crescita indotta topograficamente durante evento di raffreddamento dell’Eocene tardivo (Scientific Reports, DOI: 10.1038/s41598-020-66835-8)

Clevosauri, lucertoloni di 200 milioni di anni fa, golosi di varie specie di insetti

Fonte: Università di Bristol
Studio: Proprietà biomeccaniche delle mascelle di due specie di Clevosaurus e una rianalisi del morfospazio dentale rincocefaliano (Palaeontology, DOI: 10.1111/pala.12493)

Articoli correlati

Condividi questo articolo

Dati articolo

Resta aggiornato su Facebook