Amazon rilascia API per pulsanti Echo: inizia l’era dei giochi ad interfaccia orale?

Amazon ha rilasciato le API per quanto riguarda lo sviluppo di giochi per l’Echo, l’altoparlante multimediale intelligente già in commercio da diversi mesi. In particolare le API riguardano lo sviluppo di applicazioni per i pulsanti Echo, i pulsanti colorati progettati per aggiungere un componente fisico divertente allo stesso altoparlante intelligente (questi pulsanti sono già commercializzati negli Stati Uniti ad un prezzo di circa 20 $).

L’API Gadgets Skill, ancora in beta, permetterà agli sviluppatori di sviluppare “esperienze divertenti e giocosi con Alexa”, l’intelligenza artificiale di Amazon con la quale lo stesso Echo è equipaggiata.
Naturalmente i giochi che si potranno sviluppare, visto che ci troviamo di fronte ad una interfaccia essenzialmente audio, saranno o per lo più cose come indovinelli, quiz ed esperienze simili.

Altri trick che sviluppatori terzi potranno sviluppare saranno più che altro comandi relativi ad app o alla domotica in casa oppure altre cose che al momento è difficile immaginare (in effetti la vastità di applicazioni e giochetti vari che si potranno sviluppare è molto grande ed è limitata, probabilmente, solo dalla fantasia degli stessi sviluppatori).
Un nuovo gioco è già stato sviluppato proprio dagli sviluppatori di Amazon; si tratta di Simon Tap, il classico gioco Simon Says reinventato in collaborazione con Hasbro, che detiene il marchio.

Fonti e approfondimenti



Condividi questo articolo

Resta aggiornato su Facebook: clicca su “Mi piace questa pagina”


Commenta per primo

Rispondi