Anche le femmine degli altri mammiferi vivono più a lungo dei maschi

Le femmine degli esseri umani vivono più a lungo di maschi e questa è una cosa accertata già da diversi studi. Ad esempio nove supercentenari (persone che superano i 110 anni) su 10 sono donne e ciò è tutto dire. Ma il discorso vale anche per gli altri tipi di mammiferi? È quello che hanno voluto accertare alcuni ricercatori guidati da Jean-François Lemaître, scienziato del CNRS.

Lemaître e colleghi hanno analizzato i dati demografici di 134 popolazioni di 101 specie di mammiferi. Si tratta dello studio più grande riguardante questo tema mai compilato fino ad oggi.
I ricercatori hanno scoperto che, nel 60% dei casi, le femmine dei mammiferi hanno una vita più lunga rispetto a quella dei maschi, in media del 18,6% in più.

I ricercatori scoprivano anche che il rischio di mortalità risultava inferiore tra le femmine di tutte le età. Nonostante questo, gli stessi ricercatori dichiarano di non aver individuato particolari differenze nei tassi di invecchiamento tra un sesso l’altro. Più che altro le analisi che hanno effettuato suggeriscono che le “queste differenze sono prevalentemente modellate da complesse interazioni tra condizioni ambientali locali e costi riproduttivi specifici del sesso”, come riferito nell’abstract dello studio.

Approfondimenti

Articoli correlati

Condividi questo articolo

Dati articolo

Resta aggiornato su Facebook