Attività fisica importante per mantenere massa muscolare con arrivo della menopausa

Un nuovo studio sui cambiamenti dei muscoli scheletrici delle donne superata la cinquantina mostra che, proprio in questo periodo, la perdita degli estrogeni ha un effetto negativo sui muscoli e può portare anche ad un calo della stessa massa muscolare. Lo stesso studio mostra però che l’attività fisica, in ogni sua forma, può essere in tal senso una panacea: può aiutare a mantenere relativamente sana la stessa massa muscolare nel periodo in cui si passa dalla perimenopausa alla postmenopausa.

“Sapevamo già che gli estrogeni hanno un ruolo nella regolazione delle proprietà muscolari”, spiega Hanna-Kaarina Juppi. “Seguendo lo stato ormonale, misurando molti aspetti dei muscoli e prendendo in considerazione l’invecchiamento cronologico simultaneo delle donne che attraversano la transizione della menopausa, siamo stati in grado di dimostrare che la diminuzione della massa muscolare si verifica già nella prima postmenopausa.”

La ricercatrice ha effettuato il proprio studio su varie donne che avevano un’età di 51 anni e mezzo, in media, all’inizio dello studio, e 53 anni alla fine, ossia con le ultime misurazioni. La dimensione dei muscoli veniva misurata prima e subito dopo l’entrata in post-menopausa, ossia quando le mestruazioni erano definitivamente terminate.

Durante questo periodo, la diminuzione della massa muscolare poteva essere calcolata, in media, nell’1%, un quantitativo che potrebbe sembrare non molto ma che in realtà avviene, come spiega la stessa Juppi, in un periodo relativamente breve. Così breve che il fenomeno può avere un impatto anche sul metabolismo in quanto gli stessi muscoli fanno anche da regolatori del processo metabolico.

L’attività fisica, d’altronde, può essere di grosso aiuto: nel corso delle analisi, la ricercatrice si accorgeva infatti che le donne più attive fisicamente mostravano una massa muscolare più alta sia prima che dopo l’arrivo della menopausa rispetto alle donne che facevano un quantitativo minore di attività fisica.

Approfondimenti

Articoli correlati

Condividi questo articolo

Dati articolo

Resta aggiornato su Facebook