Attraccano con successo alla ISS i tre astronauti di Roscosmos e NASA

È composto da tre uomini l’equipaggio che è attraccato con successo alla Stazione Spaziale Internazionale oggi secondo quanto dichiara l’agenzia spacciarle russa Roscosmos. La capsula Soyuz MS-16 con i tre astronauti a bordo si è infatti ancorata con successo alla Stazione Spaziale Internazionale senza incorrere in problemi di sorta.
Gli astronauti sono Anatoly Ivanishin e Ivan Vagner, dell’agenzia spaziale russa, e Chris Cassidy, della NASA, che hanno eseguito l’attracco alla stazione orbitante alle ore 14:13 GMT.

Il viaggio è durato poco più di sei ore e il lancio è avvenuto dal cosmodromo di Baikonur. Gli astronauti sono stati posti in quarantena prima della partenza e hanno tenuto una conferenza stampa nella stessa struttura del cosmodromo di Baikonur dietro una speciale parete di vetro per proteggere i loro corpi da eventuali infezioni del nuovo coronavirus COVID-19.

Articoli correlati

Condividi questo articolo

Dati articolo

Resta aggiornato su Facebook