Azienda americana ordina 100.000 auto Tesla Model 3

La società americana Hertz Global Holdings ha annunciato di aver emesso un corposo ordine per comprare 100.000 auto della Tesla in quello che dovrebbe essere solo il primo passo verso uno sfoltimento sostanziale del parco auto dell’azienda di veicoli a noleggio. Le berline Model 3 di Tesla, che saranno consegnate nel corso dei prossimi 14 mesi, potrebbero essere dunque presto disponibili per i clienti americani nei pressi delle sedi della Hertz e probabilmente anche in alcune zone d’Europa.

Le due aziende stanno tra l’altro continuando a costruire una propria infrastruttura di ricarica sul territorio nazionale statunitense. Da quando ha evitato la bancarotta a giugno, questa è la prima grande iniziativa della Hertz, un’iniziativa che è solo l’inizio di un percorso che porterà all’elettrificazione totale di tutto il parco auto e camion dell’azienda.

A seguito dell’annuncio dell’ordine delle 100.000 Model 3 le azioni della Tesla sono naturalmente schizzate aumentando del 4,3% alla borsa di New York in poche ore. Una buona notizia per l’azienda anche in relazione al percorso che la stessa azienda ha intrapreso per raggiungere l’incredibile valutazione di 1 trilione di dollari.

Si calcola che i 100.000 Model 3 rappresenti un decimo del totale delle auto che attualmente l’azienda può produrre in un anno. Con una mossa del genere la stessa Hertz praticamente potrebbe negare ad altre aziende del suo settore di fare ordini simili e quindi rallenterebbe le operazioni di elettrificazione dei parchi auto dei concorrenti.
Inoltre le auto elettriche, con emissioni zero, potrebbero attrarre molti più clienti che desiderano utilizzare veicoli ecologici o che vogliono anche solo provare un veicolo a batteria.

Inoltre i veicoli a batteria rappresenterebbero comunque un vantaggio per Hertz: sono (dovrebbero essere) meno costosi per quanto riguarda la manutenzione sul medio o un lungo periodo e per quanto riguarda le operazioni di rifornimento di energia.
Da considerare anche il vantaggio relativo all’eventuale rivendita delle auto: il mercato delle auto elettriche che sta esplodendo probabilmente permetterà alle auto usate di Hertz di essere rivendute, eventualmente, con un ottimo ritorno in termini economici.

Articoli correlati


Tag

Condividi questo articolo


Dati articolo