Camminare in discesa migliora salute ossea in donne diabetiche in postmenopausa

Secondo uno studio presentato all’incontro annuale della Endocrine Society a New Orleans camminare in discesa dopo i pasti può aiutare le donne in postmenopausa affette da diabete ad aumentare la salute delle ossa.
Questa particolare attività fisica secondo lo studio può contrastare il riassorbimento osseo, un fenomeno per il quale le ossa vecchie vengono scomposte e ciò causa un generale perdita della massa ossea.
Le donne in postmenopausa che soffrono di diabete sono infatti caratterizzate in misura maggiore da questo fenomeno rispetto alle donne in postmenopausa non diabetiche.

Studiando gli effetti su 15 donne in postmenopausa con diabete di un esercizio che vedeva 40 minuti su un tapis roulant in salita oppure in discesa, i ricercatori accorgevano, a seguito di analisi del sangue e di analisi dei livelli di glucosio e di insulina, che le donne che camminavano in discesa dopo aver mangiato vedevano una riduzione della rottura del collagene proteico, materiale che aiuta a formare l’osso.

Secondo Katarina T. Borer, ricercatrice dell’Università del Michigan ad Ann Arbor ed autrice dello studio, questo si spiega nel fatto che il miglior esercizio per le ossa, soprattutto per le donne diabetiche in postmenopausa, è quello di tipo portante, ossia quell’esercizio che ti costringe a lavorare contro la gravità. E, quando si cammina in discesa, la gravità risulta naturalmente maggiore.

Tuttavia la maggior parte dei tapis roulant sono regolabili solo verso l’alto, per simulare le salite, ma non verso il basso, non potendo simulare le discese.
Una soluzione potrebbe essere rappresentata da blocchi, di materiale duro come ad esempio il cemento, da porre sotto la parte posteriore del tapis roulant in modo che esso risulti incrinato verso il basso. Esercizi del genere potrebbero forse ridurre il bisogno di farmaci per l’osteoporosi ma ulteriori ricerche sono necessarie.

Fonti e approfondimenti

Articoli correlati

Condividi questo articolo

Disclaimer medico

Notizie scientifiche.it è un sito di notizie, non di consigli medici. Leggi anche il nostro disclaimer medico.

Dati articolo


Resta aggiornato su Facebook