Cani stanno meglio se giocano con giocatori profumati

I cani tendono a giocare di più con giocattoli profumati, ad esempio all’assenza di coniglio o di lavanda, e mostrano un comportamento più positivo secondo un nuovo studio di un team di ricercatori dell’Università di Hartpury.

Oltre a giocare maggiormente con giocattoli che emanavano queste essenze, durante gli esperimenti di ricercatori i cani mostravano anche atteggiamenti più positivi come migliori periodi di riposo e in generale di sonno.
Proprio queste caratteristiche portavano un miglior benessere agli animali in generale.

I ricercatori credono che queste informazioni possano rivelarsi utili soprattutto per i canili, di quelli che detengono i cani in attesa che una famiglia voglia adottarli.
Molto spesso gli animali, in questi ambienti, vivono in spazi ristretti, non sono quasi mai a contatto con gli esseri umani e si trovano in situazioni stressanti anche a causa del continuo abbaiare di altri cani.

Proprio fornire loro giocattoli profumati con particolari essenze può rivelarsi molto utile per alleviare il loro livello di stress.
L’idea è arrivata ricercatori quando si sono accorti che pochi cani, all’interno de canili, giocavano con i classici giocattoli.
Provando ad aggiungere particolari essenze a questi oggetti, come quella di conigli o di lavanda, ed effettuando un vero e proprio studio su 44 cani, i ricercatori hanno ottenuto ottimi responsi da parte degli animali.

Questi ultimi, anche dopo che venivano adottati, mostravano un atteggiamento più giocoso e tranquillo se avevano precedentemente passato un periodo a giocare con questi giocattoli profumati.
Ora i ricercatori vogliono esaminare altre essenze e condurre ulteriori esperimenti per cercare nuovi modi per migliorare ancora di più l’esperienza dei cani in queste strutture di “detenzione”.

“Il profumo è un senso incredibilmente importante per i cani e mentre annusare è un comportamento naturale per loro, viene spesso trascurato come una forma di arricchimento. Questi risultati mostrano che aggiungere profumo ai giocattoli potrebbe essere un modo pratico per migliorare il benessere dei nostri cani e siamo lieti di sostenere questa ricerca”, dichiara Naomi Harvey, una delle responsabili di Dogs Trust.

Approfondimenti

Articoli correlati

Condividi questo articolo

Dati articolo

Resta aggiornato su Facebook