Caramelle alla marijuana, nove studenti delle elementari ricoverati in Florida

Sarebbero nove gli studenti di una scuola della Florida ricoverati dopo aver mangiato delle caramelle che avevano tra gli ingredienti il THC, il componente base della marijuana.

Tutti i ragazzi, dell’età compresa tra 10 e 11 anni, hanno avvertito forti dolori allo stomaco e frequentano la Renaissance Charter School di Cooper City.

Tutto è iniziato quando uno degli studenti ha aperto un pacchetto di caramelle, simili a tante altre popolari caramelle presenti in commercio, e le ha condivise con gli amici. I dolori addominali sarebbero iniziati poco dopo la consumazione.

Attualmente le indagini delle autorità locali sono in corso ma non sono state presentate accuse penali dato che si tratta di caramelle presenti in commercio.
Tuttavia la portavoce della scuola, Colleen Reynolds, parla di pacchetto di caramelle “ingannevole” a livello pubblicitario dato che si tratta di un prodotto che, secondo la stessa portavoce, può mettere a rischio i bambini e della cui esistenza i genitori debbono essere consapevoli.

Approfondimenti

Articoli correlati

Condividi questo articolo


Resta aggiornato su Facebook