Cina costruisce enorme robot quadrupede che può trasportare 160 kg di peso

Viene definito come il robot bionico quadrupede più grande mai costruito quello realizzato in Cina secondo quanto riporta il Global Times. Il robot dovrebbe rivelarsi utile per missioni di logistica e ricognizione in ambienti difficili, troppo anche per gli esseri umani.

Il robot quadrupede si sposta su quattro zampe ed ha un aspetto simile ad uno yak (un grosso bovino che si trova soprattutto nella regione himalaiana).
Alto quando la metà di un essere umano adulto e lungo circa due volte la sua altezza, il robot quadrupede può trasportare fino a 160 kg di peso e può raggiungere una velocità di tutto rispetto di 10 km orari, secondo quanto riporta la CCTV.

L’intelligenza artificiale di cui dispone gli permette di adattarsi all’ambiente che lo circonda e quindi anche ai vari tipi di terreno che può affrontare, compresi scalini, deserti, campi innevati e campi fangosi.
Vanta 12 set di moduli articolari, può muoversi sia nella direzione anteriore che in quella posteriore e può andare anche in diagonale. Può eseguire degli scatti e può saltare atterrando stabilmente sulle quattro zampe.

Il robot è stato molto probabilmente costruito per una ricognizione avvicinata in ambienti complessi. Può infatti raccogliere informazioni sui campi di battaglia e monitorare anche il movimento dei nemici. Dovrebbe rivelarsi particolarmente adatto nelle regioni di confine e in tutte quelle aree dove l’ambiente non favorisce il lavoro di monitoraggio da parte degli esseri umani.
Non è il primo robot bionico sviluppato dalla Cina. Un altro esempio è Geda, un cane robot del peso di 32 kg di può trasportare fino a 40 kg di peso.

Video

Articoli correlati


Tag

Condividi questo articolo


Data articolo