Cleveland, 26 ragazzi tra 19 e 29 anni infettati dal nuovo coronavirus

Nuova ondata di epidemia a Cleveland, sono stati registrati ben 26 nuovi casi nella città dell’Ohio e si tratta di ragazzi dai 19 ai 29 anni. L’annuncio è stato fatto direttamente dal Primo Cittadino e dalla sua amministrazione.
La particolarità sta nel fatto che nei giorni precedenti non si erano mai verificati così tanti casi in questa fascia di età.

I decessi per COVID-19 restano immutati, non ce ne sono stati di nuovi nelle ultime 24 ore e dunque il dato resta fermo ad 84 morti con un’età media di circa 73 anni.
Il numero totale dei contagiati a Cleveland sale a 4363 residenti.
Tra gli infetti l’età è estremamente variegata, da 1 a 99 anni con una media di 42 anni e circa il 13% della totalità dei casi ha necessitato di osservazioni e cure ospedaliere.

Il dipartimento della Sanità Pubblica di Cleveland sta già procedendo all’identificazione dei soggetti che sono stati a contatto negli ultimi giorni con gli infetti al fine di procedere ad un eventuale tampone.
In tutto lo Stato dell’Ohio ci sono stati 26 nuovi morti e 112 persone hanno avuto bisogno di un ricovero ospedaliero.

Articoli correlati

Condividi questo articolo

Dati articolo

Resta aggiornato su Facebook