Collegamento tra maggiore umidità e tassi di suicidio più alti trovato da scienziati

Credito: Tolikoff Photography, Shutterstock, ID: 779739853

Un collegamento tra il livello di umidità relativa e i tassi di suicidio tra donne e giovani è stato trovato da un team di ricercatori che ha pubblicato i risultati dello studio su Scientific Reports. Lo studio è stato condotto da un team internazionale di ricercatori e il comunicato che lo annuncia parla di “scoperte chiave sorprendenti”, anche in relazione ai cambiamenti climatici in corso.

I dati

I ricercatori hanno analizzato i dati provenienti da 60 paesi, raccolti tra il 1979 e il 2016. I ricercatori hanno preso in considerazione tre fattori: i tassi di autolesionismo intenzionale fatale (sostanzialmente il suicidio), le ondate di calore e livelli di umidità relativa.
I dati provenivano da varie organizzazioni e centri di ricerca tra cui l’OMS, il Centro europeo per le previsioni meteorologiche a medio termine (ECMWF) e il Met del Regno Unito.

Collegamento “significativo” tra umidità e tassi di suicidio

I ricercatori scoprivano un collegamento, nel comunicato definito come “significativo”, tra i periodi con l’umidità più intensa e i tassi di suicidio più alti. Il collegamento tra i livelli di umidità relativa e i tassi di suicidio era più significativo rispetto a quello tra gli stessi tassi di suicidio e le ondate di calore.
Inoltre i ricercatori hanno scoperto che questo collegamento, quello tra l’umidità e la prevalenza di suicidio, sembrava essere più presente tra gli individui più giovani e tra le donne.

Donne e più giovani soffrono di più per eventi meteorologici estremi

Sonja Ayeb Karlsson, ricercatrice dell’Università del Sussex e una delle autrici dello studio, spiega che i risultati mostrano “tendenze interessanti” anche perché era cosa già conosciuta il fatto che le donne e i più giovani, come i bambini, soffrono di più per gli eventi meteorologici estremi, una cosa che si può spiegare anche con le strutture sociali e con i rapporti di potere presenti in molti dei paesi analizzati.

Livello di umidità molto importante, al pari delle temperature

Il collegamento è molto interessante ma deve essere sicuramente approfondito anche considerando vari fattori discriminanti come le aree geografiche e i gruppi sociali.
In ogni caso si tratta di uno studio che mostra quanto il livello di umidità, troppo spesso non preso troppo in considerazione, sia molto importante, probabilmente pari, per quanto riguarda gli effetti del clima sulla salute mentale delle persone, a quello della temperatura, in particolare quando si parla del cambiamento climatico odierno.

Note e approfondimenti

  1. Correlating heatwaves and relative humidity with suicide (fatal intentional self-harm) | Scientific Reports (DOI: 10.1038/s41598-021-01448-3)

Articoli correlati


Tag

Condividi questo articolo

Disclaimer medico

Notizie scientifiche.it è un blog, non un sito di consigli medici. Leggi anche il nostro disclaimer medico.

Data articolo