Collegamento tra mutazione genetica, consumo di alcol e aumento di rischio di cancro gastrico scoperto negli asiatici

Un aumento di rischio di cancro gastrico nei soggetti originari dell’Asia orientale i quali a loro volta possiedono una certa mutazione genetica è stato scoperto dai ricercatori che hanno pubblicato uno studio su Science Advances.
I ricercatori hanno confrontato i dati genetici di diverse centinaia di soggetti con cancro gastrico. Quest’ultimo colpisce il rivestimento dello stomaco.[1]

Secondo quanto riferisce il comunicato apparso su Medical Xpress,[1], i ricercatori hanno trattato i dati di 513 pazienti con tumore gastrico, sia asiatici che non asiatici, e hanno analizzato 243 campioni di tessuto prelevati da soggetti giapponesi. Tutti questi campioni sono stati sottoposti anche al sequenziamento del genoma. Altri dati genetici provenivano da pazienti asiatici e non asiatici.[1]

Alla fine i ricercatori scoprivano che una particolare sottoclasse di cancro gastrico può essere collegata ad una mutazione genetica denominata Signature 16. Questa mutazione è di solito correlata al consumo abitudinario di alcol e al gene ALDH2, soprattutto negli asiatici.
A fronte di questi risultati, i ricercatori ritengono che essi suggeriscono che una combinazione di questa mutazione genetica con il consumo di alcol può rappresentare un fattore di rischio per il cancro gastrico negli asiatici.[1]

Come spiegano i ricercatori nell’abstract dello studio, si tratta di “una sottoclasse distinta di cancro gastrico con una chiara firma di mutazione associata all’alcol e una forte specificità asiatica, quasi tutte attribuibili al comportamento di assunzione di alcol, all’abitudine al fumo e all’allele ALDH2 difettoso specifico dell’Asia”.[1]

Note e approfondimenti

  1. Gene mutation combined with drinking habits appears to increase risk of gastric cancer in East Asian people (IA)
  2. Defined lifestyle and germline factors predispose Asian populations to gastric cancer (IA) (DOI: 10.1126/sciadv.aav9778)

Articoli correlati


Tag

Condividi questo articolo


Dati articolo