Creato nuovo materiale plastico biorinnovabile

Credito immagine: Cockrell School of Engineering, Università del Texas ad Austin

Una nuova tipologia di sostanza chimica è stata sviluppata da un gruppo di ricercatori dell’Università del Texas ad Austin. Denominata acido triacetico lattone (triacetic acid lactone, TAL), può essere considerata come una nuova sostanza chimica biorinnovabile che potrebbe, secondo i ricercatori stessi, rivelarsi utile per la produzione di nuovi farmaci nonché per la produzione di plastica sostenibile, anche a livello industriale.

I ricercatori hanno purificato il TAL, un polichetone, utilizzando un bioreattore per arrivare a creare un nuovo materiale plastico sotto forma di una pellicola con una tonalità arancione di una certa trasparenza.
Hal Alper, professore del dipartimento di ingegneria chimica McKetta della Cockrell School of Engineering, autore della ricerca, insieme ai suoi colleghi spera di aprire la strada per la produzione di prodotti nuovi e di opportunità industriali nei comparti chimici farmaceutici.

Fonti e approfondimenti



Condividi questo articolo

Resta aggiornato su Facebook: clicca su “Mi piace questa pagina”


Commenta per primo

Rispondi