Discriminazione dei bambini e adolescenti collegata a maggior cattiva salute delle madri

Quando un bambino subisce discriminazioni, la madre può subire danni non solo a livello psicologico ma anche a livello di salute.
Un nuovo studio analizza infatti il collegamento che esiste tra un trattamento sociale ingiusto da parte di giovani adulti ed il declino della salute delle loro madri durante la mezza età.

“Il nostro studio suggerisce che quando un bambino subisce discriminazioni, è probabile che questi casi di trattamento ingiusto danneggino la salute della madre oltre alla propria”, dichiara Cynthia Colen, professoressa di sociologia dell’Università statale dell’Ohio e autrice principale.

Si tratta del primo studio che trova un collegamento nella direzione “opposta” tra la discriminazione e i trattamenti ingiusti di bambini e ragazzi e la salute delle loro madri.
Precedentemente erano stati trovati collegamenti tra trattamenti ingiusti verso donne in gravidanza e la salute dei loro bambini.

Per realizzare lo studio, i cui risultati sono stati pubblicati sul Journal of Health and Social Behaviour, i ricercatori hanno analizzato due generazioni di famiglie tramite i dati di un sondaggio partito nel 1979 che ha seguito i soggetti per più di quarant’anni.
Il database era composto dai dati riguardanti 3.004 madri e 6.562 bambini.

I livelli di discriminazione e i trattamenti ingiusti venivano valutati tramite risposte a specifici sondaggi mentre la salute delle madri era autovalutata. Tutte le madri avevano un’età tra 40 e 50 anni.
I ricercatori scoprivano anche disparita razziali nei risultati: adolescenti e giovani adulti afro-americani riportavano la maggior parte delle esperienze di discriminazione e il 31% delle madri nere riferiva di avere una salute cattiva rispetto al 17% delle madri bianche e al 26% delle madri ispaniche.

“Ora sappiamo che questi effetti negativi sulla salute non sono limitati alla persona che subisce discriminazioni in prima persona – sono invece intergenerazionali e probabilmente contribuiranno alle disparità razziali nella salute che significano che le persone di colore possono aspettarsi di morire più giovani e vivere una vita meno sana”, riferisce la Colen.

Approfondimenti

Articoli correlati

Condividi questo articolo

Disclaimer medico

Notizie scientifiche.it è un sito di notizie, non di consigli medici. Leggi anche il nostro disclaimer medico.

Dati articolo

Resta aggiornato su Facebook