Disfunzione enterica ambientale, creato nuovo modello 3D dell’intestino di questa complessa malattia che colpisce i bambini

Credito: kurhan, Shutterstock, ID: 119504830

Un nuovo modello umano in vitro Delladisfunzione enterica ambientale, una malattia che spesso colpisce i bambini nelle aree più povere del mondo, è stato realizzato da un team di ricercatori Wyss Institute dell’Università di Harvard.[1] Questi ultimi hanno usato un dispositivo microingegnerizzato “intestine-on-a-chip” per creare un modello 3D bioingegnerizzato del reale intestino in modo che possa imitare le caratteristiche fisiologiche dell’organo.[3]

Il nuovo modello potrebbe rivelarsi molto utile per capire quello che è un collegamento molto complesso tra la malnutrizione e i fattori genetici che sono alla base della disfunzione enterica ambientale. Questi nuovi dispositivi replicano le caratteristiche della disfunzione enterica ambientale come la disfunzione della barriera intestinale, l’infiammazione, un livello più basso di assorbimento dei nutrienti e l’atrofia dei villi sulle cellule intestinali.

“Funzionalmente, c’è qualcosa di molto sbagliato nel sistema digestivo di questi bambini e nella sua capacità di assorbire i nutrienti e combattere le infezioni, che non puoi curare semplicemente dando loro i nutrienti che mancano dalla loro dieta”,[1] spiega Amir Bein, uno degli autori dello studio che è stato pubblicato sulla rivista Nature Biomedical Engineering.[2]

I ricercatori hanno anche scoperto che livelli bassi di niacinamide (una vitamina) e triptofano (un aminoacido essenziale), due nutrienti molto importanti, negli intestini possono causare delle alterazioni simili a quelle che si vedono nelle persone con disfunzione enterica ambientale. Il modello creato dai ricercatori, spiega il comunicato, potrebbe essere usato proprio per testare l’effetto di una potenziale terapia perché permette di capire cosa succede nell’intestino sia a livello fisico che a livello genetico.[1]

Note e approfondimenti

  1. Modeling a devastating childhood disease on a chip
  2. Nutritional deficiency in an intestine-on-a-chip recapitulates injury hallmarks associated with environmental enteric dysfunction | Nature Biomedical Engineering (DOI: 10.1038/s41551-022-00899-x)
  3. Intestino su chip – Wikipedia in inglese
Condividi questo articolo

Disclaimer notizie

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore non è responsabile di altri siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Notizie scientifiche.it usa i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione (Leggi di più)

notiziescientifiche.it partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it

Disclaimer medico

Notizie scientifiche.it è un blog di notizie, non un sito di consigli medici. Leggi anche il disclaimer medico.

Dati articolo