Dispositivo di comunicazione offre enorme potenziale di larghezza di banda

Il nuovo dispositivo di comunicazione creato da ricercatori è in grado di filtrare segnali elettromagnetici nell'intervallo 100-300 GHz (credito: Università dell'Illinois)

Un dispositivo di comunicazione che ha il potenziale di trasformare le attuali reti di comunicazione offrendo un enorme potenziale di larghezza di banda è stato annunciato da un gruppo di scienziati dell’Università dell’Illinois.

Il ricercatore J. Gary Eden è il creatore del nuovo dispositivo che può supportare una rete con frequenze portanti di oltre 100 gigahertz. Lo studio è stato pubblicato su Applied Physics Review.

Lo stesso Eden così spiega i risultati delle sue ricerche: “Questa tecnologia è particolarmente interessante, perché genera più canali che operano simultaneamente a frequenze diverse. Fondamentalmente, ciò consente che si verifichino più conversazioni sulla stessa rete, che è il cuore delle comunicazioni wireless ad alta velocità”.
Il dispositivo, la cui impalcatura è stampata in 3D, vanta dei microcapillari di 0,3 millimetri di diametro riempiti con plasma, metallo o gas dielettrico.

Approfondimenti

Articoli correlati

Condividi questo articolo

Dati articolo


Resta aggiornato su Facebook