Due esopianeti, simili a Terra e Venere, scoperti intorno a nana rossa distante 30 anni luce

Due pianeti extrasolari in transito intorno alla stella Gl 357, una nana rossa distante da noi poco meno di 30 anni luce, sono stati scoperti da un team di ricercatori che hanno pubblicato il relativo studio su arXiv.
Anche in questo caso gli esopianeti sono stati scoperti attraverso il metodo del transito esaminando i dati del Transiting Exoplanet Survey Satellite (TESS) della NASA. Il primo pianeta è stato denominato Gl 357 b e di secondo Gl 357 c.

Gl 357 b è un pianeta caldo delle dimensioni della Terra con una massa di circa 1,63 masse terrestri. Gl 357 c è un pianeta simile invece a Venere, il primo pianeta di tipo venusiano ad essere stato scoperto intorno ad una nana rossa.
Gl 357 b è ad oggi il secondo esopianeta più vicino al Sole orbitante intorno ad una nana rossa dopo HD 219134 b

La stella attorno alla quale orbitano questi due pianeti è relativamente inattiva ma resta una delle più brillanti singole nane rosse nel cielo con una magnitudo apparente di 7337 mag.
I due pianeti, secondo i ricercatori, potrebbero risultare un obiettivo primario per ulteriori indagini, adatto in particolare per i tentativi di caratterizzazione atmosferica tramite il James Webb, telescopio che a breve dovrebbe essere lanciato in orbita intorno alla Terra dalla NASA.

Fonti e approfondimenti

Articoli correlati

Condividi questo articolo


Resta aggiornato su Facebook