Due sub trovano enorme femore di mammut in un fiume della Florida

L'enorme femore ritrovato da Derek Demeter e Henry Sadler

È davvero enorme l’osso del femore di mammut, risalente all’era glaciale, scoperto da due subacquei nel corso di un’immersione in un fiume della Florida, il Peace River. Le foto che hanno scattato i due stessi protagonisti, Derek Demeter e Henry Sadler, testimoniano le eccezionali dimensioni dell’osso della gamba dell’animale, più lungo di 1,2 m e pesante quasi 23 kg.

Il ritrovamento, effettuato nei pressi di Acadia, in Florida, è stato oggetto di un articolo apparso sul network della Fox. Secondo i due subacquei si tratta di un osso che è rimasto in questo fiume per molto tempo, probabilmente risale ad un periodo dell’era glaciale compreso tra 2,5 milioni di anni fa e 10.000 anni fa. Una datazione più precisa al momento è difficile da effettuare.
L’osso si trovava in uno stato di conservazione ottimo proprio perché era sepolto sotto la sabbia del fondale fluviale.

Note e approfondimenti

  1. Divers discover massive thigh bone from Ice Age mammoth in Florida river | Live Science (IA)
  2. Florida men find mammoth bone from the Ice Age while scuba diving (IA)

Condividi questo articolo

Disclaimer notizie

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore non è responsabile di altri siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Notizie scientifiche.it usa i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione (Leggi di più)

notiziescientifiche.it partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it

Dati articolo