Dune su Marte sembrano superficie di un gelato

Le caratteristiche dune sulla superficie marziana (credito: ESA/Roscosmos/CaSSIS, CC BY-SA 3.0 IGO; immagine completa)

Un’affascinante immagine di una regione del polo nord di Marte è stata scattata dall’ExoMars Trace Gas Orbiter dell’ESA e di Roscosmos.

Le dune su Marte possono fornire diverse informazioni, in primis quelle sul vento e sulla sua direzione. Astronomi ricercatori studiano queste dune, infatti, per capire anche la deposizione dei sedimenti sulla superficie di Marte in generale e come queste sabbie vengono trasportate in tutto il pianeta.

In questi campi di dune l’effetto caratteristico è dovuto allo scongelamento primaverile che intrappola il gas tra il ghiaccio la sabbia. Quando il ghiaccio comincia a frantumarsi, il gas viene rilasciato più o meno violentemente trasportando così la sabbia e formando le tipiche macchie scure e le strisce che si possono vedere nell’immagine.

L’immagine è stata scattata dalla telecamera CaSSIS Collocata sull’orbita.

Articoli correlati

Condividi questo articolo

Dati articolo


Resta aggiornato su Facebook