Eccezionale fossile di uova di dinosauro con embrione all’interno analizzato dagli scienziati

Il fossile dell'uovo del dinosauro ritrovato in Cina (credito: DOI: 10.1016/j.isci.2021.103516 | iScience | )

In uno studio proposto su iScience i ricercatori descrivono i risultati in uno studio relativo ad una scoperta eccezionale: il ritrovamento del fossile di un nuovo dinosauro con embrione all’interno, un fossile tra l’altro anche molto ben conservato.
I risultati hanno portato i ricercatori a concludere che gli embrioni di oviraptorosauri, dinosauri tetrapodi più strettamente imparentati con gli uccelli odierni, assumevano una postura, quando si trovavano ancora nell’interno delle uova, piegandosi su loro stessi prima della schiusa.

Comportamento apparso prima nei dinosauri non aviari?

È un’informazione importante perché si è sempre pensato che questa postura riguardasse il comportamento degli embrioni degli uccelli e non di altri gruppi di animali. Il comportamento individuato dai ricercatori in questo studio può significare, inoltre, che esso sia apparso prima tra i teropodi non aviari nel corso del cretaceo piuttosto che negli uccelli.
Waisum Ma, ricercatrice dell’Università di Birmingham e una delle autrici dello studio, spiega che lei e i colleghi sono rimasti sorpresi nel trovare l’embrione dell’embrione di un dinosauro così splendidamente conservato nell’uovo.

La storia del fossile

Il fossile è stato trovato nella provincia cinese di Ganzhou. Agli inizi degli anni 2000 era finito in un deposito ma è stato “ripescato” una decina di anni dopo nel corso della costruzione del Museo di storia naturale di Yingliang. Nel corso delle analisi è stato poi scoperto l’embrione nascosto all’interno del fossile del nuovo, un embrione che i ricercatori hanno denominato “Baby Yingliang”.

La posizione nell’uovo

I ricercatori che hanno realizzato il nuovo studio, poi, hanno scoperto che l’embrione aveva una testa che giaceva in posizione ventrale rispetto al corpo e la schiena “arricciata” lungo il polo più smussato del nuovo. Si tratta di una postura che di solito viene assunta dagli embrioni degli odierni uccelli nella fase più avanzata. Questa postura, negli uccelli odierni, è collegabile al “ripiegamento”, un comportamento tipico dell’embrione dell’uccello nell’uovo che viene controllato dal sistema nervoso centrale e che è molto importante per una schiusa di successo.

Video

Note

  1. An exquisitely preserved in-ovo theropod dinosaur embryo sheds light on avian-like prehatching postures: iScience (DOI: 10.1016/j.isci.2021.103516)

Articoli correlati


Tag

Condividi questo articolo


Dati articolo