Giorno di gennaio più caldo di sempre mai registrato in Norvegia

Sunndalsøra, Norvegia (credito: Abdelmuhaymin Abbas, CC BY 3.0, via Wikimedia Commons)

Un nuovo record per quanto riguarda le temperature è stato registrato in Norvegia: il 2 gennaio è stato infatti il giorno più caldo di sempre mai registrato in Norvegia con una temperatura di picco più alta fissata a 19° centigradi.
La misurazione è stata registrata nel villaggio di Sunndalsora, Norvegia occidentale. Il record precedente riguardo la temperatura del mese di gennaio era di 17,9°, un picco registrato nell’area di Sunnmøre nel 1989.

L’area di Sunndalsora detiene anche i record quanto riguarda il picco di temperatura più alta del mese di dicembre (18,3° centigradi) e del mese di febbraio in Norvegia (18,9° centigradi).
Un altro record è stato registrato a Trondheim dove la stazione di misurazione locale ha registrato 10,2° centigradi, la temperatura più alta gennaio da quando questa stessa stazione è stata costruita nel 1923.

Tutto il paese, e in generale tutta la Scandinavia, sta vivendo un inusuale ondata di caldo, visto il periodo invernale, già da diversi giorni e naturalmente il primo pensiero va al riscaldamento globale e ai cambiamenti climatici in corso anche se i norvegesi non sembrano affatto dispiaciuti.
Buona parte delle responsabilità di questo caldo normano sono comunque da addurre ai venti di Foehn, raffiche di vento caldo e secco che arrivano dalle catene montuose e che sono tipiche di quest’area.

Articoli correlati

Condividi questo articolo

Dati articolo

Resta aggiornato su Facebook