Grandinata record a Guadalajara: veicoli sommersi dal ghiaccio

Una tempesta accompagnata da una grandinata probabilmente record per la regione è stata registrata nell’area metropolitana di Guadalajara.
Le immagini e i video dell’enorme coltre di ghiaccio creata dalla forte grandinata hanno fatto il giro del mondo.

Case e auto, nonché strutture di ogni genere, sono state danneggiate o coperte sotto quasi due metri di ghiaccio e gli stessi pedoni hanno dovuto lottare non poco per farsi strada anche perché il ghiaccio, unendosi al fango, ha creato veri e propri muri davanti agli ingressi delle case delle strutture pubbliche.

Gli unici a goderne sembrano essere stati bambini che hanno utilizzato tavole di ogni genere per creare slittini e divertirsi.
I militari sono comunque entrati subito in azione con i bulldozer per tentare di Ripulire alla meglio e rendere almeno le strade praticabili.

Nessuno, in questa area metropolitana che conta più di 5 milioni di abitanti, ricorda una grandinata del genere con strade e l’intera città letteralmente sepolta dal ghiaccio.
Al momento non ci sono segnalazioni di feriti o morti ma notevoli sono stati i danni alle case, agli edifici e ai veicoli, molti dei quali sommersi. Questo senza parlare dei danni dovuti al fatto che il trasporto locale si è fermato del tutto per molte ore.

Secondo alcuni lanci di agenzia è stato segnalato solo qualche caso di ipotermia. Le zone più colpite sono quelle del Rancho Blanco e la zona industriale secondo Enrique Alfaro Ramirez, il governatore dello Stato di Jalisco.
Negli ultimi giorni nulla aveva fatto presagire ad un evento del genere: le temperature erano medie ed avevano superato i 30° come avviene spesso in questo periodo nella regione.

Articoli correlati

Condividi questo articolo

Dati articolo

Resta aggiornato su Facebook