I 10 migliori libri sui manicomi

Con la parola “manicomio”, oggi comunque desueta e non più applicata (si preferisce “istituto psichiatrico” oppure “ospedale psichiatrico”) si intendono le strutture per il ricovero e il trattamento di persone con patologie di natura psichiatrica.

Di cosa parlano i libri sui manicomi

Esplorando il tumultuoso panorama delle istituzioni psichiatriche dagli anni ’60 agli anni ’70, Ci chiamavano matti di Anna Maria Bruzzone offre uno sguardo vivido di queste istituzioni attraverso ampie interviste e osservazioni. Il libro presenta un coro di voci di pazienti, dipingendo un quadro crudo delle loro esperienze e dei cambiamenti rivoluzionari avviati da Franco Basaglia.

Molto interessante è anche Parole e immagini dal manicomio, edito da Mondadori nel 2011, un libro che si concentra su diversi materiali, perlopiù cartelle cliniche, rinvenuti in un ex manicomio di Reggio Emilia. Questo volume, un mix di prospettive filosofiche, letterarie e storiche, fornisce una lente unica sulle menti e sulle espressioni creative di coloro che sono confinati all’interno delle mura psichiatriche.

Manicomi di Gianni Berengo Gardin è un viaggio visivo molto interessante. Mette in mostra il potere di trasformazione della fotografia nel denunciare le terribili condizioni dei manicomi in Italia negli anni ’70, offrendo una toccante riflessione sul ruolo delle immagini nella difesa sociale.

Un manicomio dismesso di Maria Antonella Galanti e Mario Paolini esplora le profondità dell’archivio del manicomio di Sant’Artemio. Il loro lavoro porta alla luce intense lettere personali e registrazioni meticolose, facendo luce sull’evoluzione della cura dei pazienti e sugli aspetti umani, spesso trascurati, del trattamento psichiatrico.

Liberi tutti di Valeria P. Babini racconta la storica chiusura del manicomio di Trieste e la rivoluzionaria Legge 180. Questo libro intreccia diverse prospettive, dai medici agli ex pazienti, raccontando momenti chiave della storia psichiatrica italiana e del suo percorso verso la democrazia.

L’audace indagine di Nellie Bly in Dieci giorni in manicomio rivela le condizioni strazianti del manicomio di Blackwell Island. Il suo reportage ha innescato riforme significative nel campo della salute mentale, segnando un momento cruciale nel giornalismo e nella difesa della salute mentale.

I matti del Duce di Matteo Petracci approfondisce l’uso improprio della diagnosi psichiatrica per la repressione politica nell’Italia fascista. Attraverso una ricerca meticolosa, il libro svela l’intersezione tra scienza medica e programmi politici nell’internamento dei dissidenti.

Manicomi torinesi di Nico Ivaldi offre un’esplorazione storica dei manicomi di Torino. L’opera racconta vividamente le esperienze dei pazienti, facendo luce sulle condizioni spesso brutali e disumane che prevalevano fino all’avvento della Legge Basaglia.

Donne e follia in Piemonte di Bruna Bertolo è incentrato sulle storie delle donne nei manicomi piemontesi. Questo libro integra le narrazioni personali nel contesto più ampio dei cambiamenti sociali italiani, offrendo un resoconto rispettoso e appassionato delle esperienze delle donne negli istituti di salute mentale.

Infine, Resti tra noi di Luigigiovanni Quarta presenta uno studio etnografico su un manicomio criminale, sfidando la nozione di istituzioni totali. Il libro offre una visione ricca di sfumature delle dinamiche sociali del manicomio, esplorando la vita e le relazioni dei suoi abitanti.

Lista dei migliori libri sui manicomi su Amazon

Ed ora l’elenco dei 10 migliori libri sui manicomi che sono presenti su Amazon in versione italiana:

Ci chiamavano matti. Voci dal manicomio (1968-1977)


Ci chiamavano matti. Voci dal manicomio (1968-1977)

Titolo: Ci chiamavano matti
Sottotitolo: Voci dal manicomio (1968-1977)
ISBN-13: 978-8842827771
Autori: Anna Maria Bruzzone, Marica Setaro (a cura di), Silvia Calamai (a cura di)
Editore: Il Saggiatore
Edizione: 4 febbraio 2021
Pagine: 416
Recensioni: vedi
Formato: copertina flessibile



Parole e immagini dal manicomio. Studi e materiali dalle cartelle cliniche tra Otto e Novecento


Parole e immagini dal manicomio. Studi e materiali dalle cartelle cliniche tra Otto e Novecento

Titolo: Parole e immagini dal manicomio
Sottotitolo: Studi e materiali dalle cartelle cliniche tra Otto e Novecento
ISBN-13: 978-8861596375
Autore: R. Panattoni (a cura di)
Editore: Mondadori Bruno
Edizione: 17 novembre 2011
Pagine: 339
Recensioni: vedi
Formato: copertina flessibile



Manicomi. Psichiatria e antipsichiatria nelle immagini degli anni settanta


Manicomi. Psichiatria e antipsichiatria nelle immagini degli anni settanta. Ediz. illustrata

Titolo: Manicomi
Sottotitolo: Psichiatria e antipsichiatria nelle immagini degli anni settanta
Note: edizione illustrata
ISBN-13: 978-8869655883
Autore: Gianni Berengo Gardin
Editore: Contrasto
Edizione: illustrata (2 aprile 2015)
Pagine: 167
Recensioni: vedi
Formato: copertina rigida



Un manicomio dismesso. Frammenti di vita, storie e relazioni di cura


Un manicomio dismesso. Frammenti di vita, storie e relazioni di cura

Titolo: Un manicomio dismesso
Sottotitolo: Frammenti di vita, storie e relazioni di cura
ISBN-13: 978-8846757746
Autori: Maria Antonella Galanti, Mario Paolini
Prefazione: Gerardo Favaretto
Editore: ETS
Edizione: 19 giugno 2020
Pagine: 268
Recensioni: vedi
Formato: copertina flessibile



Liberi tutti. Manicomi e psichiatri in Italia: una storia del Novecento


Liberi tutti. Manicomi e psichiatri in Italia: una storia del Novecento

Titolo: Liberi tutti. Manicomi e psichiatri in Italia
Sottotitolo: una storia del Novecento
ISBN-13: 978-8815149503
Autore: Valeria P. Babini
Editore: Il Mulino
Edizione: 22 settembre 2011
Pagine: 364
Recensioni: vedi
Formato: copertina flessibile



Dieci giorni in manicomio


Dieci giorni in manicomio

Titolo: Dieci giorni in manicomio
ISBN-13: 978-8865966921
Autore: Nellie Bly
Traduttore: Barbara Gambaccini
Editore: Edizioni Clandestine
Edizione: 12 settembre 2017
Pagine: 127
Recensioni: vedi
Formato: copertina flessibile



I matti del Duce. Manicomi e repressione politica nell’Italia fascista


I matti del Duce. Manicomi e repressione politica nell'Italia fascista

Titolo: I matti del Duce
Sottotitolo: Manicomi e repressione politica nell’Italia fascista
ISBN-13: 978-8868431310
Autore: Matteo Petracci
Editore: Donzelli
Edizione: 22 ottobre 2014
Pagine: 255
Recensioni: vedi
Formato: copertina flessibile



Manicomi torinesi. Dal ‘700 alla legge Basaglia


Manicomi torinesi. Dal '700 alla legge Basaglia

Titolo: Manicomi torinesi
Sottotitolo: Dal ‘700 alla legge Basaglia
ISBN-13: 978-8868040567
Autore: Nico Ivaldi
Editore: Il Punto PiemonteinBancarella
Edizione: 19 aprile 2018
Pagine: 272
Recensioni: vedi
Formato: copertina flessibile



Donne e follia in Piemonte. Storie e immagini di vite femminili rinchiuse nei manicomi


Donne e follia in Piemonte. Storie e immagini di vite femminili rinchiuse nei manicomi

Titolo: Donne e follia in Piemonte
Sottotitolo: Storie e immagini di vite femminili rinchiuse nei manicomi
ISBN-13: 978-8897933595
Autore: Bruna Bertolo
Prefazione: Alberto Sinigaglia
Editore: Susalibri
Pagine: 232
Recensioni: vedi
Formato: copertina flessibile



Resti tra noi. Etnografia di un manicomio criminale


Resti tra noi. Etnografia di un manicomio criminale

Titolo: Resti tra noi
Sottotitolo: Etnografia di un manicomio criminale
ISBN-13: 978-8883539411
Autore: Luigigiovanni Quarta
Editore: Meltemi
Edizione: 7 febbraio 2019
Pagine: 315
Recensioni: vedi
Formato: copertina flessibile




FAQ sui libri sui manicomi

Qual è il miglior libro sulle esperienze nei manicomi italiani negli anni 60 e 70?

Qual è il miglior libro con testimonianze dai manicomi?

Qual è il miglior libro di immagini dai manicomi?

Qual è il miglior libro che descrive i manicomi del XIX secolo?

Qual è il miglior libro sui manicomi durante il fascismo?

Qual è il miglior libro sulla storia dei manicomi torinesi?

Qual è il miglior libro sui manicomi criminali?

Qual è il miglior libro del 2022 sui manicomi?


Tabella riepilogativa dei migliori libri sui manicomi

TitoloAutoreEdizionePagine
Ci chiamavano mattiBruzzone, Anna Maria; Setaro, Marica (a cura di), Calamai, Silvia (a cura di)2021416
Parole e immagini dal manicomioPanattoni, R. (a cura di)2011339
ManicomiBerengo Gardin, Gianni2015167
Un manicomio dismessoGalanti, Maria Antonella; Paolini, Mario; Favaretto, Gerardo (Prefazione)2020268
Liberi tuttiBabini, Valeria P.2011364
Dieci giorni in manicomioBly, Nellie; Gambaccini, Barbara (traduttore)2017127
I matti del DucePetracci, Matteo2014255
Manicomi torinesiIvaldi, Nico2018272
Donne e follia in PiemonteBertolo, Bruna; Sinigaglia, Alberto (Prefazione)232
Resti tra noiQuarta, Luigigiovanni2019315

I manicomi in Italia

I manicomi, oggi in Italia non più operativi, erano spesso luoghi dove i pazienti venivano sottoposti a trattamenti disumani o comunque non utili e ciò riguarda soprattutto la storia dell’800 e del primo 900. Tra lobotomie, terapia elettroconvulsivante e reclusioni prolungate, i trattamenti in molti casi peggioravano e non miglioravano le condizioni di vita dei pazienti. A questo si aggiunge che questi istituti erano spesso squallidi, sovraffollati e con stanze in condizioni anguste e antiigieniche.
La situazione è comunque migliorata nella seconda metà del XX secolo anche perché sono stati introdotti nuovi farmaci e nuove terapie per curare le malattie mentali. Tuttavia i diversi movimenti per la deistituzionalizzazione di questo tipo di strutture ha portato alla chiusura non solo in Italia ma in molti paesi del mondo. Oggi l’eredità dei manicomi continua ad influenzare le modalità con le quali viene percepita e a volte trattata la malattia mentale.


Condividi questo articolo

C’è un errore o non trovi quello che cerchi?

Hai trovato un errore in questa pagina? Segnalacelo! O richiedi una classifica aggiornata. O segnalaci un argomento per il quale vuoi una classifica e sarà pubblicata in poche ore:



Vedi anche

Perché le nostre classifiche sono diverse da quelle di altri siti? Perché sono stilate da esseri umani! Vedi anche Come vengono scelti i migliori libri. Dai anche un'occhiata alla pagina delle FAQ.

Disclaimer affiliazione

notiziescientifiche.it partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it

In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei.

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore non è responsabile di altri siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Notizie scientifiche.it usa i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione (Leggi di più)


Dati articolo