Immersivo video a 360° del centro della via Lattea pubblicato in 4K su YouTube

Grazie ai dati del Chandra X-ray Observatory, un gruppo di scienziati ha realizzato un nuovo video in alta risoluzione a 360°, pubblicato poi su YouTube, che potete vedere qui sotto.
Questa nuova, immersiva visualizzazione riesce ad offrire dunque un vero e proprio viaggio virtuale eccezionale con una vista a 360° del centro della nostra galassia.
Ricordiamo che la Terra si trova a circa 26.000 a.l. di distanza dal punto della visuale del video.
Per realizzare il video, gli scienziati hanno utilizzato i dati del Chandra e di altri potenti telescopi, tra cui il European Southern Observatory’s Very Large Telescope.

Da anni gli astronomi sono impegnati nel riprodurre al computer e in generale nel simulare le condizioni che si suppone esistano al centro della via Lattea, luogo in cui si suppone esista un enorme buco nero supermassiccio.
In particolare gli astronomi sono interessati a capire meglio quale ruolo giocano varie decine di gigantesche stelle, denominate stelle di Wolf-Rayet, nel contesto del vorticoso e movimentato centro galattico. Ancora più in particolare, gli scienziati vogliono comprendere come queste stelle interagiscono con il buco nero massiccio, denominato Sagittarius A*, invisibile ma che provoca grossi effetti sul materiale cosmico circostante.

Per usufruire meglio del video più sotto, e soprattutto per usufruire della funzione grazie alla quale si può spostare la propria visuale a 360° in ogni direzione, vi consigliamo di visualizzarlo con Google Chrome e di impostare la risoluzione a 4K (cliccando sulla rotellina delle opzioni). Per spostare la propria visuale basterà tenere premuto il tasto sinistro del mouse e spostare quest’ultimo (oppure, per sistemi touchscreen, basterà trascinare il dito). Il punto dell’osservatore rappresenta il punto dove si pensa sia collocato il grosso buco nero supermassiccio al centro della via Lattea.

Fonti e approfondimenti



Condividi questo articolo

Resta aggiornato su Facebook: clicca su “Mi piace questa pagina”


Commenta per primo

Rispondi