Iran presenta suo nuovo robot umanoide, Surena Mini

Ad un’esposizione scientifica avvenuta a Teheran (Iran Lab 2017) è stato presentato il primo robot umanoide prodotto in Iran, denominato Surena Mini, in presenza di varie autorità tra cui il ministro della scienza, della ricerca e della tecnologia.
È un robot umanoide alto circa 50 cm, sviluppato e prodotto da ricercatori iraniani dell’Università di Teheran, il fa parte della terza generazione dei robot Surena, il cui primo modello è stato presentato nella novembre 2015.

Si tratta di un passo abbastanza importante perché dimostra che anche i paesi non propriamente avanzatissimi per quanto riguarda il campo tecnologico, e specificatamente quello robotico, possono arrivare a realizzare robot di un certo spessore senza doversi appoggiare a società o a università straniere.
Secondo l’Institute of Electrical and Electronics Engineers (IEEE), l’Iran è uno dei cinque paesi al mondo capace di poter vantare la tecnologia per produrre robot umanoidi.

Fonti e approfondimenti

Condividi questo articolo

Disclaimer notizie

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore non è responsabile di altri siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Notizie scientifiche.it usa i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione (Leggi di più)

notiziescientifiche.it partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it

Dati articolo