Mantenere strade in buone condizioni aiuta anche a diminuire emissioni di gas serra

Mantenere le strade in buone condizioni, per quanto possibile esenti da buche e avvallamenti, per esempio, non aiuta solo il buonumore di chi guida un veicolo ma anche a diminuire le emissioni di gas serra. Lo conferma uno studio condotto dalla Rutgers University apparso sull’International Journal of Sustainable Transportation .
Secondo lo studio estendere la vita della pavimentazione stradale, per esempio attraverso la manutenzione preventiva, può aiutare a ridurre i gas serra fino al 22%

Questo perché i conducenti e in generale tutto il settore della trasporto possono consumare meno carburante, tra l’altro anche risparmiando a livello economico non solo per il costo del carburante stesso ma anche per una minore usura degli pneumatici e un livello minore per quanto riguarda la manutenzione stessa dei veicoli.

Secondo Hao Wang, professore associato che si occupa di ingegneria delle infrastrutture presso il Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale della Rutgers University, “Quando la pavimentazione si trova nella fase iniziale di degrado, la manutenzione preventiva può ripristinare le prestazioni e prolungare la durata della pavimentazione a costi inferiori. La manutenzione della della pavimentazione porta a significativi benefici ambientali grazie al miglioramento delle condizioni della superficie, che si traduce in pavimentazione liscia, risparmio di energia e riduzione dei costi per l’utente”.

Fonti e approfondimenti

Articoli correlati

Condividi questo articolo

Resta aggiornato su Facebook: clicca su “Mi piace questa pagina”

Commenta per primo

Rispondi