Mascherine N95, nuovo dispositivo a luce ultravioletta può decontaminarne 200 ogni 8 minuti

Il nuovo dispositivo È di forma ottagonale e può decontaminare 200 mascherine ogni otto minuti (credito: Department of Electrical and Computer Engineering (ECE), Lehigh University, in collaborazione con il St. Luke’s University Health Network)

Un sistema di sterilizzazione di mascherine N95 che può decontaminare 200 maschere ogni otto minuti è stato sviluppato da due team di ricercatori guidati da Nelson Tansu, del Dipartimento di elettricità e ingegneria informatica (ECE) della Lehigh University, e da Christopher Roscher, un anestesista presso il St. Luke’s University Health Network.
Era stato proprio quest’ultimo a fare richiesta al team di ricerca della Lehigh di creare un sistema sicuro ed efficace per estendere l’utilizzo delle mascherine tramite l’utilizzo della luce ultravioletta.

L’utilizzo della luce ultravioletta già da diversi studi è stata considerata come un’alternativa ragionevole in quei casi in cui, nei contesti pandemici, non sono più disponibili maschere nuove e bisogna per forza di cose decontaminarle.
Tansu, Roscher e i loro team hanno dunque creato un sistema di sterilizzazione a luce ultravioletta definito come “ad alto rendimento” che può arrivare a decontaminare più di 200 maschere di tipo N95 ogni otto minuti.

Il sistema, denominato High-Throughput Symmetrical and Non-Shadowing Ultraviolet Sterilization System (sistema di sterilizzazione ultravioletta simmetrica e non ombreggiante ad alto rendimento) ma che gli stessi creatori hanno soprannominato “Bug Zapper”, causa dei cambiamenti radicali nel DNA e nell’RNA di virus e di altri agenti patogeni, compreso anche il nuovo coronavirus. La luce ultravioletta sostanzialmente i l”disattiva” e lo fa in maniera veloce ed efficiente tanto che lo stesso team di ricerca ha presentato delle domande di brevetto.

Fatto di metallo ottagonale con fonti di luce ultraviolette posizionate al centro, il Bug Zapper irradia luce ultravioletta simmetrica sulle maschere N95 e può arrivare a decontaminare 200 maschere ad esposizione e fino a 10.000 maschere al giorno se necessario.

Approfondimenti

Articoli correlati

Condividi questo articolo

Disclaimer medico

Notizie scientifiche.it è un sito di notizie, non di consigli medici. Leggi anche il nostro disclaimer medico.

Dati articolo

Resta aggiornato su Facebook