Melanoma, scienziati individuano nuovo farmaco che “affama” cellule tumorali

Un nuovo farmaco che sembra bloccare l’assorbimento della glutammina, e che per questo potrebbe rivelarsi utile per diverse tipologie di tumori, è stato individuato da un gruppo di ricercatori del Sanford Burnham Prebys Medical Discovery Institute. Il nuovo farmaco sembra rallentare in maniera efficiente la crescita del melanoma. Si tratta di una molecola che agisce su un particolare trasportatore della glutammina, denominato SLC1A5. Questo trasportatore è alla base del nutrimento delle cellule tumorali.
Secondo il comunicato stampa apparso sul sito dello stesso Sanford Burnham Prebys,[1] questo nuovo farmaco potrebbe rivelarsi utile per trattare il melanoma e altre tipologie di tumori. Lo studio è stato pubblicato su Molecular Cancer Therapeutics.[2]

Secondo quanto spiega Ze’ev Ronai, il direttore del National Cancer Institute (NCI) nonché autore senior dello studio, si spera che questo farmaco possa essere d’aiuto per quelle persone affette da melanoma. Solo negli Stati Uniti, sono più di 7000 le persone che muoiono ogni anno per il melanoma, secondo quanto riferisce lo stesso comunicato[1] che si rifà a dati dell’American Cancer Society.

“Questo è uno studio molto importante perché molti farmaci mirati per il trattamento del melanoma sono stati ostacolati in modo significativo dal rapido sviluppo della resistenza al trattamento, a volte rapidamente come entro diversi mesi. Sebbene gli approcci di immunoterapia siano promettenti, sono efficaci solo in un sottogruppo di pazienti, e la resistenza al trattamento può svilupparsi anche in questo contesto”,[1] spiega M. Celeste Simon, professore del dipartimento di Biologia cellulare e dello sviluppo nonché direttore scientifico dell’Abramson Family Cancer Research Institute (università della Pennsylvania).

Note e approfondimenti

  1. Starving tumors by blocking glutamine uptake | SBP (IA)
  2. Identification and Characterization of IMD-0354 as a Glutamine Carrier Protein Inhibitor in Melanoma | Molecular Cancer Therapeutics (IA) (DOI: 10.1158/1535-7163.MCT-20-0354)
Condividi questo articolo

Disclaimer notizie

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore non è responsabile di altri siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Notizie scientifiche.it usa i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione (Leggi di più)

notiziescientifiche.it partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it

Disclaimer medico

Notizie scientifiche.it è un blog di notizie, non un sito di consigli medici. Leggi anche il disclaimer medico.

Dati articolo