NASA lancia enorme pallone aerostatico a più di 48 km di altezza: è record

Big 60, l'enorme pallone atmosferico della NASA lanciato ad agosto (credito: NASA)

La NASA è solita lanciare nell’atmosfera, anche nella fascia più alta, enormi palloni onde eseguire valutazioni scientifiche di tipo diverso. Questi palloni scientifici possono a volte assumere dimensioni davvero enormi.

Stavolta, però, la NASA ha battuto ogni record rilasciando nell’atmosfera terrestre un enorme pallone, denominato “Big 60”, considerato il pallone a pressione zero più grande mai costruito dalla NASA con un volume di 60 milioni di piedi cubici, equivalenti a 1,7 milioni di metri cubi.

Il pallone aerostatico, grande quasi quanto uno stadio da football, è stato lanciato da Fort Sumner, New Mexico, il 17 agosto. Si calcola che se si stendesse per terra tutto il materiale di cui è composto, un materiale di per sé finissimo, si potrebbero coprire 8 ettari di terreno.

Secondo i funzionari della stessa NASA, questo pallone avrebbe stabilito un nuovo record di altitudine raggiungendo i 159.000 piedi (48.500 m) di altezza per un volo di otto ore durante le quali ha resistito a temperature di -90 °C.

Il pallone ha viaggiato nella stratosfera salendo più in alto di circa 8 km rispetto al pallone che deteneva il record precedente. Gli stessi funzionari hanno calcolato che questo pallone, potenzialmente, potrebbe sollevare senza problemi un carico pesante quanto un veicolo a quattro ore.

Fonti e approfondimenti

Articoli correlati


Condividi questo articolo

Resta aggiornato su Facebook: clicca su “Mi piace questa pagina”


Commenta per primo

Rispondi