Noci contribuiscono a sopprimere crescita dei tumori al seno secondo studio

Noci (credito: Marshall University Joan C. Edwards School of Medicine)

Un ulteriore studio rimarca le qualità positive delle noci. La nuova ricerca, prodotta dalla Marshall University, Stati Uniti, tratta questa volta le noci come un fattore positivo per sopprimere la crescita e la sopravvivenza dei tumori al seno.
Secondo W. Elaine Hardman, autrice dello studio apparso su Nutrition Research, mangiare due once (circa 56 g) di noci al giorno per un periodo di almeno due settimane può aiutare a modificare significativamente l’espressione genica nei carcinomi mammari confermati.

La ricercatrice ha effettuato esperimenti sui topi. Sui roditori, il consumo regolare di noci rallentava la crescita del cancro al seno e / o riduceva il rischio di cancro mammario.
In studi clinici su donne con cancro al seno, poi, i ricercatori registravano cambiamenti nell’espressione genica nel campione chirurgico prelevato dal seno. Nello specifico l’espressione di 456 geni identificati era significativamente cambiata nel tumore a causa del consumo di noci.

Secondo la Hardman “Questi risultati supportano l’ipotesi che, negli umani, il consumo di noci potrebbe sopprimere la crescita e la sopravvivenza dei tumori al seno. Sarebbe necessaria una ricerca aggiuntiva attraverso uno studio su vasta scala per confermare clinicamente che il consumo di noci effettivamente riduce il rischio di cancro al seno o di recidiva del cancro al seno.”
L’articolo completo è disponibile, naturalmente in lingua inglese, sul sito della Marshall University (primo link qui sotto).

Fonti e approfondimenti

Articoli correlati

Condividi questo articolo

Disclaimer medico

Notizie scientifiche.it è un sito di notizie, non di consigli medici. Leggi anche il nostro disclaimer medico.

Rimani in contatto

Resta aggiornato su Facebook: clicca su “Mi piace questa pagina”

Commenta per primo

Rispondi