Nuova specie di nematode che vive dentro coleotteri della corteccia scoperta in Giappone

Cryptaphelenchus abietis (credito: Università di Tsukuba)

Una nuova specie di nematode che vive all’interno del corpo dei coleotteri della corteccia stata scoperta è classificata da un team di ricercatori dell’Università di Tsukuba. Questi animali simili a dei vermi hanno dimostrato di poter vivere in una varietà amplissima di habitat e di avere abitudini molto diverse da specie a specie.
In questo caso i ricercatori hanno raccolto da un vecchio tronco di abete di Veitch (Abies veitchii) campioni di Cryphalus piceae, coleotteri scolitidi che infestano questa specie di albero in Giappone.

I campioni di coleotteri sono stati poi sezionati e analizzati in laboratorio insieme a campioni della corteccia. Come spiega Yousuke Degawa, uno degli autori principale dello studio, sono stati trovati sia nei campioni della corteccia che in quelli dei coleotteri nematodi del genere Cryptaphelenchus. I membri di questo genere non hanno un retto e un ano funzionali, una caratteristica tipica delle specie di coleotteri parassitarie degli insetti.

Il nome della nuova specie deriva da quello dell’albero. Per avere certezza di trovarsi di fronte ad una nuova specie, i ricercatori hanno eseguito anche un sequenziamento genetico molecolare. Secondo Natsumi Kanzaki, il primo autore dello studio, questa specie potrebbe rivelarsi molto utile per studiare l’evoluzione fisiologica ed ecologica dei nematodi in quanto sembra trovarsi abbastanza a suo agio nella mente da laboratorio.[1]

Note e approfondimenti

  1. New Beetle-Dwelling Roundworm Species Discovered in Japan – University of Tsukuba (IA)
  2. Cryptaphelenchus abietis n. sp. (Tylenchomorpha: Aphelenchoididae) isolated from Cryphalus piceae (Ratzeburg) (Coleoptera: Scolytinae) emerged from Abies veitchii Lindl. (Pinaceae) from Nagano, Japan in: Nematology – Ahead of print (IA) (DOI: 10.1163/15685411-bja10112)

Articoli correlati

Condividi questo articolo

Data articolo