Nuovi filtri con nanofili elettrofilati catturano 99,9% dei nuovi coronavirus

Abstract grafico (credito: DOI: 10.1021/acs.estlett.1c00337 | Environmental Science & Technology Letters)

Un nuovo filtro fatto con nanofili polimerici elettrofilati che riesce a catturare addirittura il 99,9% dei nuovi coronavirus negli aerosol (le classiche microscopiche goccioline, spesso di saliva, che possono circolare nell’aria) è stato creato da un team di studio dell’UC Riverside.
Il nuovo filtro in nanofibra elettrofilato è stato messo a confronto con maschere di cotone e con maschere chirurgiche. Mentre le prime rimuovevano tra il 45 e il 73% degli aerosol e le seconde ne bloccavano il 98%, i filtri in nanofibra creati dai ricercatori né bloccavano il 99,9%, praticamente quasi tutti.[1]

Gli aerosol sono microscopiche goccioline in sospensione nell’aria. Possono essere prodotte anche dai nostri respiri così come dai colpi di tosse o dal semplice parlare. Questi aerosol sono pericolosi perché possono trasportare virus, compreso il SARS-CoV-2, quello che ha causato la pandemia di COVID-19. Inalandone una quantità sufficiente, è possibile infatti rimanere infettati. È dunque necessario frenarne, quanto più possibile, il rischio di inalazione ponendo una barriera tra essi e la nostra bocca nonché il nostro naso.

In questo caso i ricercatori hanno usato la tecnica dell’elettrofilatura. Si tratta di una tecnica che fa sì che le nanofibre abbiano una carica elettrostatica la quale rende più efficiente la capacità di filtrare e catturare gli aerosol. Contemporaneamente rende più facile anche il respirare.
Come spiega Yun Shen, assistente professore di ingegneria chimica e ambientale a Riverside nonché autore corrispondente dello studio, l’elettrofilatura sta facendo progredire l’efficienza delle mascherine e dei filtri dell’aria in quanto permette prestazioni elevate in termini di filtrazione ma anche di produzione e quindi di fattibilità economica e distraibilità.[1]
Il nuovo filtro in nanofibra viene descritto in dettaglio in uno studio apparso su Environmental Science & Technology Letters.[2]

Note e approfondimenti

  1. Nanofiber filter captures almost 100% of coronavirus aerosols | News (IA)
  2. Development of Electrospun Nanofibrous Filters for Controlling Coronavirus Aerosols | Environmental Science & Technology Letters (IA) (DOI: 10.1021/acs.estlett.1c00337)

Articoli correlati

Condividi questo articolo

Disclaimer medico

Notizie scientifiche.it è un blog, non un sito di consigli medici. Leggi anche il nostro disclaimer medico.

Data articolo