Nuovo record di trasmissione su fibra ottica standard: 172 terabit al secondo per più di 2000 km

Si parla di “record mondiale ” per quanto riguarda il risultato raggiunto da un team di ricercatori dell’Istituto nazionale di tecnologia dell’informazione e delle comunicazioni (NICT), Giappone, nella trasmissione a lunga distanza su fibra ottica di dati digitali.
I ricercatori sono riusciti a dimostrare con successo che è possibile la trasmissione di 172 terabit al secondo su una distanza di 2040 km tramite fibra ottica standard a 3 core.

“Utilizzando il prodotto della velocità di trasmissione dati e della distanza come indice generale della capacità di trasmissione, abbiamo raggiunto 351 petabit/sx km, più che raddoppiando l’attuale record mondiale di fibre ottiche di diametro esterno standard che impiegano lo space-division multiplexing”, spiegano i ricercatori che hanno presentato i risultati dell’esperimento alla 43ª Conferenza internazionale sulle comunicazioni in fibra ottica (OFC 2020).

La quantità di dati al secondo raggiunto può essere paragonata a 17 volte la capacità di comunicazione digitale della backbone del Giappone su una distanza di 2040 km. E il fatto che sia stata utilizzata fibra ottica di diametro standard, dunque compatibile con i cavi in fibra convenzionale, aumenta le prospettive di una veloce commercializzazione di questa tecnologia per i cavi mondiali della rete Internet di grande capacità.

Approfondimenti

Condividi questo articolo

Disclaimer notizie

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001. L’autore non è responsabile di altri siti collegati tramite link né del loro contenuto che può essere soggetto a variazioni nel tempo.

Notizie scientifiche.it usa i cookie per migliorare l'esperienza di navigazione (Leggi di più)

notiziescientifiche.it partecipa al Programma Affiliazione Amazon EU, un programma di affiliazione che consente ai siti di percepire una commissione pubblicitaria pubblicizzando e fornendo link al sito Amazon.it

Dati articolo