Nuovo test per COVID-19 fornisce risultato in 50 minuti

Un test con un kit “portatile” per rilevare la presenza del virus della COVID-19 nel corpo è in corso di sviluppo da parte di un team di ricercatori dell’Università dell’Anglia orientale. Il test potrebbe essere reso pubblico nel giro di poche settimane.
La particolarità del test, rispetto agli altri, sta nel fatto che fornisce un risultato che può essere visualizzato anche sullo smartphone. Il tempo totale richiede circa 50 minuti a seguito del tampone.

Il testa sequenzia il materiale genetico (RNA) del campione di materiale salivare prelevato dalla bocca con un processo di estrazione che dura pochi minuti. Lo stesso test, inoltre, può essere eseguito anche da un operatore sanitario “semiqualificato”, come riferiscono gli stessi ricercatori coinvolti nel progetto, a sottolineare la facilità di utilizzo del kit stesso.

Il nuovo test impiega un tempo minore rispetto a quello che ci vuole con i test attualmente utilizzati per rilevare il nuovo coronavirus. Questi test, infatti, impiegano dalle 24 alle 48 ore per fornire il risultato.
Il team di ricercatori ha iniziato a lavorare sul nuovo kit all’inizio del mese di marzo. Justin O’Grady, ricercatore della Norwich Medical School della UEA, dichiara: “L’idea alla base di questo è che dobbiamo testare il personale dell’SSN più rapidamente, in modo che possano rimanere al lavoro se stanno bene o andare a casa se sono a rischio per pazienti potenzialmente molto vulnerabili. […] Ssperiamo che possa essere implementato a livello nazionale negli ospedali in circa due settimane”.

Approfondimenti

Articoli correlati

Condividi questo articolo

Disclaimer medico

Notizie scientifiche.it è un sito di notizie, non di consigli medici. Leggi anche il nostro disclaimer medico.

Dati articolo

Resta aggiornato su Facebook