Nuovo videogioco insegna ai ragazzi come funziona l’elettricità

Un nuovo videogioco, progettato da ricercatori dell’Università di Cambridge, offre agli adolescenti una comprensione dell’elettricità risolvendo una serie di enigmi nel tentativo di incoraggiare molti di loro a studiare ingegneria all’università.

Il gioco, chiamato Wired, è disponibile per il download e il gioco gratuito e insegna i concetti matematici chiave alla base dell’elettricità. L’elettricità riguarda tutti noi ogni giorno, ma è difficile da insegnare in quanto è astratta, difficile da visualizzare e richiede molta pratica da padroneggiare.

“Un videogioco è un modo ideale per insegnare agli studenti l’elettricità in quanto consente ai giocatori di visualizzare i concetti sottostanti e le relazioni tra di loro”, riferisce Diarmid Campbell del Dipartimento di Ingegneria di Cambridge e designer del gioco. “Fornisce una struttura per le sfide incrementali, ognuna delle quali costruisce su quelle precedenti, e c’è una serie di tecniche motivazionali collaudate che possono incoraggiare le persone a spingere attraverso aree difficili”.

Campbell ha trascorso quasi due decenni nel settore dei videogiochi, sviluppando titoli per PlayStation, Xbox e PC. Ora è un insegnante a Cambridge e sviluppa videogiochi per ispirare più adolescenti a studiare ingegneria.

I giocatori di Wired avranno una comprensione intuitiva dei circuiti, della logica degli interruttori, della tensione, della corrente e della resistenza. Lo fanno non analizzando i circuiti, come nei libri di testo, ma collegando i circuiti per risolvere i problemi.

“La maggior parte dei giochi educativi vengono forniti attraverso la scuola e devono solo essere più divertenti della lezione che stanno sostituendo”, ha detto Campbell. “Wired sarà distribuito attraverso i siti web di gaming, quindi deve essere almeno altrettanto divertente degli altri videogiochi che le persone giocano. Non stiamo rendendo l’istruzione un gioco (qui utilizza il termine ‘gamifying’, ndr); stiamo edu-fying (qui fa un gioco di parole, ndr) un gioco, e forse anche facendo qualcosa di edificante.”

In molte aree della fisica, le persone hanno già una comprensione intuitiva di come si comportano le cose prima di apprenderle in modo più formale. Per esempio, le persone hanno lanciato palloni da quando erano piccoli, così quando imparano a conoscere i proiettili e le leggi del moto di Newton hanno un’intuizione che li guida nel modo di applicare le equazioni.

Poiché l’elettricità è invisibile e non è qualcosa che incoraggia i bambini a giocare, questa intuizione non è allo stesso modo. Gli studenti possono imparare la matematica, ma potrebbero non avere l’intuizione di sapere come applicarla. “Agli studenti viene spesso detto che l’elettricità si comporta come l’acqua che scorre attraverso i tubi – il che ti porta in qualche modo lì, ma in realtà, le persone non capiscono davvero come si comportano l’acqua”, ha detto Campbell. “Quante persone possono dirti perché la doccia cambia temperatura quando scarichi il bagno?”

Secondo Campbell, Wired colma questa lacuna, offrendo ai giocatori una comprensione intuitiva di come si comporta l’elettricità e fa in modo che i giocatori risolvano i problemi che non si incontrano di solito fino alla fisica di livello A.

Il progetto è stato sostenuto da The Underwood Trust.

Il gioco è attualmente disponibile su Mac e Windows.

Una versione installabile può essere scaricata all’indirizzo:
https://store.steampowered.com/app/885470/Wired/

Una versione per browser del gioco può essere giocata su:
https://wiredthegame.com/

Il testo di questo articolo, in parte modificato, è stato tradotto in italiano dal testo pubblicato qui sotto licenza Creative Commons — Attribution 4.0 International — CC BY 4.0 ed è dunque disponibile secondo la stessa licenza.

Fonti e approfondimenti



Condividi questo articolo

Resta aggiornato su Facebook: clicca su “Mi piace questa pagina”


Commenta per primo

Rispondi