Obesità e due complicanze postoperatorie collegate a livello genetico secondo studio

L’obesità è collegata a due particolari complicanze postoperatorie: l’ernia incisionale e l’infezione postoperatoria. Ora un gruppo di ricerca, guidato da Jamie Robinson e Joshua Denny, ha scoperto che questo collegamento è di natura genetica.

In effetti l’obesità è sempre stata collegata a queste due complicanze ma non si è mai compreso appieno se fosse l’obesità stessa la causa diretta oppure una delle patologie che possono derivare dalla stessa obesità, come il diabete.

I ricercatori hanno raccolto i dati di vari pazienti sottoposti a queste complicanze postoperatorie (736.726 soggetti) e hanno avuto una conferma che gli aumenti dell’indice di massa corporea sono collegati con entrambe le complicanze a livello genetico.

In diverse decine di migliaia di pazienti, infatti, i ricercatori hanno trovato punteggi di rischio genetico più alto per il collegamento.
Lo studio è stato pubblicato sul World Journal of Surgery.

Approfondimenti

Articoli correlati

Condividi questo articolo

Disclaimer medico

Notizie scientifiche.it è un sito di notizie, non di consigli medici. Leggi anche il nostro disclaimer medico.

Dati articolo


Resta aggiornato su Facebook