Osteoartrosi del ginocchio curabile con cellule staminali secondo gruppo di ricerca

L’osteoartrosi del ginocchio potrebbe essere forse un giorno curata tramite le cellule staminali raccolte dal midollo osseo secondo uno studio pubblicato su STEM CELLS Translational Medicine.
L’artrosi del ginocchio è una malattia comune che si acuisce con l’avanzare dell’età. È causata dal consumo della cartilagine del ginocchio, cosa che a sua volta porta ad un’usura dell’osso e quindi al dolore.

I ricercatori del Krembil Research Institute, University Health Network, Toronto, hanno usato cellule stromali mesenchimali (MSC), prelevate dal midollo osseo di 12 pazienti che soffrivano di osteoartrosi del ginocchio. I pazienti avevano un’età compresa tra 45 e 65 anni. Sono stati divisi in tre gruppi e ogni gruppo riceveva una dose diversa delle MSC prelevate dal proprio midollo osseo.

I pazienti sono stati seguiti poi per 12 mesi alla fine dei quali i ricercatori notavano di miglioramenti significativi nei livelli di dolore e in generale nella qualità della vita, segno del fatto che la cartilagine danneggiata era stata rigenerata.
Gli stessi ricercatori notavano che maggiore era la dose di MSC iniettata nei pazienti, maggiore era il risultato.

Secondo Anthony Atala, redattore capo di STEM CELLS Translational Medicine, “Questo studio clinico pilota fa avanzare il campo della ricerca sulle cellule staminali per i pazienti con artrite, mostrando sicurezza e fornendo informazioni sulle potenziali linee guida sull’efficacia della terapia”.

Fonti e approfondimenti

Articoli correlati

Condividi questo articolo

Disclaimer medico

Notizie scientifiche.it è un sito di notizie, non di consigli medici. Leggi anche il nostro disclaimer medico.

Resta aggiornato su Facebook