Pancreatite, scoperta proteina che permette al pancreas di non “digerirsi”

Credito: S K Chavan, Shutterstock, ID: 307860941

Un’interessante scoperta sul pancreas è stata fatta da un team di ricercatori dell’Istituto Salk, come illustra il comunicato emesso dallo stesso istituto.[1] I ricercatori, che hanno pubblicato la ricerca su Gastroenterology,[2] hanno scoperto che la proteina conosciuta come recettore gamma correlato agli estrogeni (ERR ɣ o ERR-gamma) fondamentalmente lavora per prevenire la “autodigestione” dei tessuti del pancreas. Gli scienziati hanno fatto la scoperta nei topi.

Umani con pancreatite mostravano livelli più bassi di ERR-gamma

I ricercatori hanno scoperto anche un’altra cosa: gli esseri umani con pancreatite mostravano livelli più bassi di ERR-gamma nelle cellule che vengono colpite dall’infiammazione.
Secondo Ronald Evans, direttore del laboratorio di espressione genica del Salk, si tratta di una scoperta che potrebbe rivelarsi utile, oltre che per comprendere di più riguardo alla biologia dello stesso pancreas, anche per capire le cause che originano la pancreatite nonché il cancro del pancreas.[1]

Proteina ERR-gamma fondamentale per funzionamento delle cellule acinose

I ricercatori hanno svolto gli esperimenti sui topi e su cellule isolate laboratorio con e senza la proteina ERR-gamma. Scoprivano che quest’ultima è fondamentale per un corretto funzionamento dei mitocondri, le “centrali energetiche”, delle cellule acinose.
Le cellule acinose sono uno dei due tipi di cellule principali del pancreas (insieme alle cellule beta che rilasciano insulina) che producono i succhi digestivi.[1]

Enzimi per la digestione malfunzionanti

Le cellule acinose che mancavano della proteina ERR-gamma mostravano una regolazione energetica anomala e attivavano in maniera sbagliata gli enzimi per la digestione. Questi ultimi servono per scomporre il cibo che si mangia. Tuttavia se vengono attivati prima che il cibo raggiunga l’intestino, possono creare dei danni al pancreas praticamente attivando la “digestione” delle stesse cellule che le hanno create.[1]

Inoltre i ricercatori hanno svolto uno studio su pazienti umani affetti da pancreatite prelevando vari campioni bioptici. Scoprivano che ERR-gamma diminuiva in maniera coerente con la pancreatite, come spiega Tae Gyu Oh, analista di bioinformatica del Salk ed altro autore principale dello studio. “Il fatto che questo fosse collegato a pazienti con pancreatite cronica suggerisce che ERR ɣ è clinicamente rilevante e potrebbe diventare un buon bersaglio farmacologico in futuro”, spiega Evans.[1]

Note e approfondimenti

  1. The protein that keeps the pancreas from digesting itself – Salk Institute for Biological Studies
  2. Estrogen-Related Receptor γ maintains pancreatic acinar cell function and identity by regulating cellular metabolism – Gastroenterology (DOI: 10.1053/j.gastro.2022.04.013)
  3. Estrogen-related receptor gamma – Wikipedia in inglese

Articoli correlati


Tag

Condividi questo articolo


Data articolo