Pane fatto con farina di grilli macinati: è l’idea di una panetteria finlandese

La panetteria Fazer, sita in Finlandia, ha pensato bene di elaborare un pane un po’ diverso dagli altri, fatto con una farina di grilli morti macinati. E il sapore risulterebbe del tutto a”delizioso” secondo gli stessi gestori della panetteria.
Per una sola pagnotta c’è bisogno solo di 70 grilli ma gli stessi gestori importano direttamente la farina di grilli dai Paesi Bassi.

L’invenzione è stata possibile dopo il recente divieto, da parte della Finlandia, di vendita di insetti commestibili.
Secondo il gestore della panetteria, Markus Hellstrom, la farina è stata fatta da grilli morti trasformati poi una sorta di pasta. Quest’ultima viene cotta infine nel forno fino ad assumere le sembianze di una normale pagnotta, forse solo un po’ più scura del normale, similmente a quelle integrali, a causa del fatto che viene macinato anche l’intero esoscheletro del grillo.

Il risultato? Un pane ricco di acidi grassi, calcio, ferro e vitamina B12. Nonostante queste caratteristiche positive, non tutti sembrano entusiasti di questa bizzarra idea e c’è già chi parla alimento “disgustoso”, pur senza averlo mai assaggiato.

Fonti e approfondimenti

Articoli correlati

Condividi questo articolo

Disclaimer medico

Notizie scientifiche.it è un sito di notizie, non di consigli medici. Leggi anche il nostro disclaimer medico.

Resta aggiornato su Facebook

Commenta per primo