Quanto possono essere massicce le stelle di neutroni? Al massimo 2,16 masse solari

Le stelle di neutroni sono stelle ultra dense e rappresentano gli oggetti più densi dell’universo (escludiamo i buchi neri perché, in fin dei conti, non sappiamo neanche come sono fatti).
La maggior parte delle stelle di neutroni ha una massa, in media, di circa 1,4 volte quella del sole ma ci sono anche esempi un po’ più massicci come ad esempio la pulsar PSR J0348 + 0432 che vanta ben 2,01 masse solari. Tuttavia la domanda sorge spontanea: qual è il limite massimo per quanto riguarda la massa delle stelle di neutroni?

Un nuovo studio cerca di dare una risposta. La ricerca, realizzata dal professor Luciano Rezzolla, fisico, ricercatore presso l’Istituto di studi avanzati di Francoforte (FIAS) e professore di astrofisica teoretica all’Università Goethe di Francoforte, insieme a due suoi studenti, calcola la massa massima delle stelle di neutroni in 2,16 masse solari.

Dato per assunto che tutte le stelle di neutroni si assomigliano, i ricercatori hanno preso in considerazione i dati ricevuti grazie alle onde gravitazionali, in particolare la radiazione elettromagnetica, denominata kilonova, reperita lo scorso anno durante l’incontro tra due stelle di neutroni nel corso dell’esperimento LIGO.
La ricerca è stata pubblicata su Astrophysical Journal Letters.

Fonti e approfondimenti



Condividi questo articolo

Resta aggiornato su Facebook: clicca su “Mi piace questa pagina”


Commenta per primo

Rispondi