Ragazze con diabete di tipo 2 caratterizzate da alto tasso di irregolarità mestruali

Le irregolarità mestruali possono essere causate da molteplici ragioni come ad esempio la gravidanza, le infezioni, traumi, incompatibilità con farmaci, eccetera. Un nuovo studio, apparso sul Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism ne aggiunge un’altra: secondo la ricerca le ragazze con diabete di tipo 2 sono caratterizzate da un’alta percentuale di periodi irregolari.

Come specifica Megan Kelsey della University of Colorado School of Medicine di Aurora, Colorado, autrice dello studio oggetto di questo articolo, risulta fondamentale per le giovani donne con diabete tipo 2 sottoporsi a controlli regolari per quanto riguarda i cicli mestruali: “Periodi poco frequenti possono essere associati a pesanti e periodi dolorosi, aumento del rischio di malattia del fegato grasso, problemi di fertilità e aumento del rischio a lungo termine per il cancro dell’endometrio”.

I ricercatori hanno analizzato i dati contenuti nel Treatment Options for Type 2 Diabetes in Youth (TODAY), un ampio studio a carattere nazionale incentrato proprio sui giovani con diabete di tipo 2.
Analizzando tali dati, gli stessi ricercatori hanno scoperto che oltre il 20% delle ragazze con diabete di tipo 2 avevano cicli mestruali irregolari.
Cercando di scoprirne poi le cause, la Kelsey si è convinta che le ragazze diabetiche potrebbero aver bisogno di terapie supplementari oltre a quelle relative alla patologia diabetica stessa per controllare le irregolarità del ciclo mestruale.

Fonti e approfondimenti



Condividi questo articolo

Disclaimer medico

Notizie scientifiche.it è un sito di notizie, non di consigli medici. Leggi anche il nostro disclaimer medico.

Resta aggiornato su Facebook: clicca su “Mi piace questa pagina”


Commenta per primo

Rispondi